ALLEVAMENTO AMATORIALE IL MERLO INDIANO - MAINA GRACULA RELIGIOSA
Sitoweb informativo e divulgativo per tutti gli appassionati di merli indiani e uccelli parlanti...
HOME
CHI SIAMO
FOTO GALLERY
LA CITES
LIBRERIA & PRODOTTI
CONTATTI
CHI SIAMO




L'Allevamento amatoriale "IL MERLO INDIANO" nasce in Toscana (Valdichiana provincia di Arezzo) dall'esperienza pluriennale di Luca Mencarelli socio allevatore F.O.I.- Onlus, inscritto al Registro Nazionale Allevatori dal 1990.
Ho avuto la mia prima gracula religiosa all'età di 14 anni quando ho convinto mia madre ad acquistarla al posto del desiderato motorino, è arrivato così PEO che ha vissuto in casa con noi per 18 anni. Più tardi mi sono dedicato nella difficile impresa di far riprodurre i merli indiani in cattività, una vera sfida contro tutti...

Alleviamo e selezioniamo con successo la Gracula religiosa intermedia e la Gracula religiosa religiosa di Giava (merli indiani parlanti - maina indiana), tutti muniti di anello inamovibile F.O.I. (Federazione Ornicoltori Italiani) e ducumenti ai fini Cites.

In allevamento riproduciamo e selezioniamo:

- Gracula religiosa intermedia (Merlo indiano intermedio) - Greather India Hill Myna.
- Gracula religiosa religiosa (Merlo indiano grande di Giava) - Java Hill Myna.
- Mino Dumontii (Maina a faccia gialla) - Yellow faced Myna.
- Acridotheres tristis (Maina comune/Merlo triste) - Common Myna.
- Corvus Albus (Corvo della guldrappa o Corvo pettobianco) - Pied Crow.
- Lamprotornis purpureos (Storno/Merlo metallico) - Purple/Metallic Starling.
- Sturnus pagodarum (Storno delle Pagode) - Pagoda Starling.
- Lamprotornis superbus (Storno Superbo) - Superb Starling.

Vogliamo precisare che le nostre coppie non sono consanguinee, ma ottenute dalla scelta e dalla selezione dei riproduttori nel corso del tempo con sacrifici, scambi con altri allevatori e ricerca in tutta Europa.

ADDESTRAMENTO ALLA PAROLA DI ZIGULI'....                   

Abbiamo effettuato vari tipi di esperimenti e pratiche di addestramento nel corso degli anni.
Per iniziare è importante abituare la Gracula religiosa a salire sulla nostra mano e farla volare libera in una stanza per qualche ora al giorno, facendola stazionare tra l’albero artificiale e la gabbia. Una delle mie Gracule ha socializzato subito con un Pappagallo cenerino africano imparando così con molta semplicità grazie a uno stimolo di gara e di conccorrenza tra i due soggetti. In questo modo ho facilitato e accorciato i tempi di apprendimento, premiando i risultati ottenuti con delle leccornie, un semplice elogio o una grattatina alla testa. In casa con noi abbiamo un Merlo indiano di Giava femmina, che è stata allevata a mano e introdotta subito nell’ambiente familiare. Le abbiamo dato il nome di Zigulì, è molto bella, intelligente e chiacchierona. Ha iniziato a pronunciare le prime parole all’età di soli 4 mesi, non ha mai avuto problemi nell’associare nomi, frasi di senso compiuto e a colloquiare “botta e risposta” sia con noi che con Rino il Pappagallo cenerino. Oggi, ha due anni e vanta un vocabolario di circa 30 parole, ogni nuovo giorno è buono per apprendere qualcosa d’interessante. Ci chiede di fare il bagno quando ha bisogno di rinfrescarsi, ripete “BUONO” quando è curiosa di assaggiare qualcosa che stiamo mangiamo; riconosce fino a cinque persone diverse chiamandoci per nome e non ti lascia mai rispondere al telefono se non dice lei per prima “PRONTO” e poi continua con frasi del tipo… “VA BENE”, “CI RISENTIAMO”, “SI SI HO CAPITO VA BENE”...
Ha anche imparato, imitando perfettamente la nostra voce, a cacciare fuori di casa i gatti ogni volta che varcano la soglia della porta, gridando a tutto volume la frase “FUORI GATTI, FUORI FUORI GATTI”…
Riesce a contare fino a 10 e ha memorizzato le vocali, canta alcuni pezzi di canzoni come Bocelli e il Coccodrillo come fa… imitando in associazione otto animali diversi tra loro (cane, gatto, galletto, cavallo, asino maiale, ecc ecc), tutto questo attraverso l’utilizzo dello stimolo musicale e con alcuni CD per bambini. Quando vede che infiliamo il cappotto subito dice “CIAO A PRESTO E FATE I BRAVI”, dimostrando di aver capito che stiamo per uscire.
Nulla è impossibile davanti alla grande intelligenza delle Gracule religiose, ci vuole solo tempo, pazienza e tanto amore. Tenendo questo animale sempre a stretto contatto con noi come fosse un vero componente (umano) della famiglia si possono ottenere stupefacenti risultati di apprendimento.
Mia madre Franca ha facilitato il tutto essendo in pensione dopo aver insegnato nelle scuole materne ed elementari, ha ricordato semplicemente le canzoncine che piacevano di piu’ ai suoi alunni, attuando poi alcuni semplici programmi di apprendimento per bambini con stimoli in associazione e premi.
Solo chi ha posseduto o vive in casa a stretto contatto con una Gracula religiosa può capire la simpatia, la compagnia e l’intelligenza di questo magnifico uccello.
 
_______________________________________________________________________________________________


Breeding "IL MERLO INDIANO"
Babies birds speaking
Indian Hill Mynah Beo (Greater talking Mynah - Common Grackle) Common Mynah,  Bank Mynah, Beo Mino Dumontii (Yellow-faced Myna), Corvus Albus and Lamprotornis Purpureos.



UN GRAZIE SPECIALE AGLI AMICI ALLEVATORI ISCRITTI F.O.I. - ONLUS CHE HANNO CREDUTO IN ME E IN QUESTA DIFFICILE IMPRESA.